Edivisa coinvolta nello sviluppo idroelettrico di Tâmega

Edivisa coinvolta nello sviluppo idroelettrico di Tâmega

Edivisa, impresa di costruzione del Grupo Visabeira, è coinvolta in un consorzio con Mota Engil e l’impresa Spagnola Acciona in un ambizioso progetto di Iberdrola per lo sviluppo idroelettrico di Tâmega, corrispondente ad un investimento di 200 milioni di euro. In una prima fase, nella diga di Gouvães, Edivisa è responsabile della costruzione di una galleria di deviazione, una galleria circolare di diametro superiore a 7 metri, rivestita in calcestruzzo e con una lunghezza di circa 4600 metri. L’impresa sarà anche responsabile, tra altri progetti, per la costruzione della struttura idrica in quella diga situata nel fiume Torto. Scavi e movimento terre sono già stati iniziati, e il lavoro dovrebbe essere completato entro 40 mesi. Edivisa possiede un team di tecnici specializzati e di macchinari pesanti diversi. Questo progetto di sviluppo idroelettrico include un investimento che comprende anche la costruzione della diga di Alto Tâmega, dove Edivisa svolgerà un ruolo molto attivo. Il progetto verrà completato in 5 anni.

Edivisa coinvolta nello sviluppo idroelettrico di Tâmega

Sede

Rua do Palácio do Gelo, nº1
Palácio do Gelo Shopping, piso 3
3500-606 Viseu, Portugal

T. +351 232 483 000

F. +351 232 483 100

GPS. 40.643952,-7.911135

Ufficio di Lisbona

Av. Almirante Gago Coutinho, 78

1700-031 Lisboa - Portugal

T. +351 218 429 970

F. +351 218 496 731

GPS. 38.7529769,-9.1311277